Cenni storici

  • 1984

    All'età di soli vent'anni, Giuliano Franchini collabora come Primo Tecnico presso un'azienda di produzione di macchine a vapore destinate esclusivamente alla vendita diretta, dove acquisisce l'esperienza e la conoscenza del mercato del vapore "door to door". A Franchini Giuliano va riconosciuto il merito di essere stato pioniere nel capire e sfruttare la nuova tendenza che voleva il massimo della qualità come argomentazione di vendita. Allora la produzione dei generatori di vapore veniva realizzata con caldaie in alluminio pressofuso, mentre i venditori di pentole esaltavano le migliori doti di quelle in acciaio inox 18/10 che venivano infatti garantite a vita.

  • 1985

    Da questa brillante idea Giuliano Franchini, utilizzando due coperchi bombati in acciaio inox (presi dal servizio di pentole di casa), realizza un prototipo di caldaia con questo materiale nobile. La novità consiste nella saldatura al "tig" (Tungsten Inert Gas), senza guarnizioni di tenuta, e il montaggio di un elemento riscaldante intercambiabile (in pratica una doppia pentola con resistenza elettrica – sistema brevettato).

    Giuliano Franchini fonda la società Tecnovap: obiettivo principale, offrire al mercato della vendita diretta prodotti di qualità che sfruttino la forza del vapore grazie alla nuova caldaia brevettata. L'investimento consiste nella costruzione di stampi imbutitura per la produzione dei gusci caldaia in acciaio e delle scocche esterne in acciaio e/o in lamiera. Lo Stiro, successivamente chiamato TRESOR, ottiene successo a livello nazionale.

  • 1986

    Giuseppe Franchini, fratello di Giuliano, entra a far parte della società Tecnovap, gestendo il reparto produzione ed approvvigionamento materiali. Nuovo stampo base e sottobase: viene realizzato un modello di macchina multi uso a vapore più evoluto, chiamata Comby, che abbina al ferro da stiro una serie di accessori per la pulizia ecologica a vapore.

  • 1988

    Successivo investimento in nuovi stampi base e sottobase: Tecnovap esporta per la prima volta in Francia un nuovo prodotto denominato Glovap, dotato di accessorio per la pulizia delle pareti e la rimozione di carta da parati.

  • 1989

    Sull'onda del successo di Glovap, nasce Standard, la versione industriale con caldaia più capiente (9÷12 litri).

  • 1990

    Tecnovap partecipa alla fiera "Pulire" a Torino, dove propone la linea di macchine per la pulizia ecologica a vapore. L'esportazione si espande a livello europeo.

  • 1991

    Viene creato un ulteriore stampo per base e sottobase, quindi nasce Vappy (successivamente chiamata TOSCA), la macchina multi uso a vapore con la caldaia da 4 litri più piccola al mondo, realizzata con i migliori materiali - caldaia interna in acciaio inox 18/10, scocche esterne ergonomiche in lamiera verniciata - e destinata al mercato domestico.

  • 1993

    Con un investimento di 21 stampi a più figure, viene progettato, realizzato e brevettato il KIT JULY, un gruppo di accessori in nylon caricato vetro, dal design esclusivo, per la pulizia a vapore senza l'utilizzo di detergenti chimici.

  • 1994

    Dal nuovo stampo atto a ricavare carter e cofano in termoformatura, Tecnovap presenta alla fiera internazionale "Interclean" ad Amsterdam la nuova linea industriale Chattanooga Hi-Tech, un sistema che abbina alla forza del vapore quella dell'aspirazione solido-liquido e dell'iniezione di acqua bollente, per il massimo dell'igiene e della disinfezione. Il mercato professionale ne riconosce subito il successo e l'esportazione non trova difficoltà in tutto il mondo.

    Si costituisce, con sede a Negrar (VR), la divisione meccanica della Tecnovap, presso la quale vengono assemblate le caldaie interne delle macchine.

  • 1995

    Ulteriore investimento: nasce il KIT RADAMES, una serie di accessori robusti ed essenziali per sfruttare al massimo le potenzialità della linea Chattanooga Hi-Tech. Viene inoltre brevettata la nuova caldaia a produzione rapida di vapore.

  • 1997

    Nuovo stampo carrozzeria: viene generato il modello Chattanooga Junior, una versione con le funzionalità di Hi-Tech, ma ridotta nelle dimensioni, volta a soddisfare le esigenze della piccola-media industria.

  • 1998

    Nasce AIDA LIVE, il primo sistema vapore-aspirazione scomponibile ed utilizzabile contemporaneamente in luoghi diversi. L'innovazione consiste nelle svariate applicazioni a cui il prodotto si presta, tra le quali, molto importante, purificare l'aria, diminuendo la presenza degli acari e degli allergeni in essa dispersi.

  • 1999

    Tecnovap ottiene la certificazione ISO 9002 per il proprio sistema di qualità dalla società svizzera SGS.

    Il modello Junior viene affiancato dalle versioni Junior V.A.I. e Junior 24/7, due varianti più evolute e con peculiarità diverse. Alla fiera "Cibus" di Parma viene presentato il progetto della nuova caldaia trifase con potenza di 8400 W.

  • 2000

    Durante la fiera internazionale "Interclean" di Amsterdam, viene presentata la più potente delle Hi-Tech: Hi-Tech 12000 trifase con iniezione, ed il nuovo accessorio LANCIA GEYSER.

    Nasce la nuova testata "BRIN" e alla fiera "Hostelco" di Barcellona viene presentata la testata con filtro Hepa e corredata da kit idromassaggio.

    Il prodotto Aida Live viene sottoposto a studi e test dalla Dr.ssa Vicentini dell'Università agli Studi di Verona, la quale ne sottoscrive la validità nelle pulizie, ma soprattutto l'efficacia nella distruzione degli acari della polvere e degli allergeni presenti nell'aria, migliorando la qualità della vita delle persone allergiche.

    Si costituisce Tecnovap Plast, con sede a Settimo di Pescantina (VR), che acquisisce l'intero processo di stampaggio ed assemblaggio dei kit accessori e degli aspiratori.

  • 2001

    Presentazione ufficiale AIDA BABY alla Fiera "Domotechnica" di Colonia (dal 7 al 9 marzo 2001); una macchina ideata e studiata per il crescente mercato domestico e destinata al Door to Door. Creata con una nuova serie di stampi a imbutitura, base e sottobase in acciaio inox e una caldaia con 2 litri di capacità. Presentazione dell'asse aspirante, soffiante, riscaldante (senza nessun motore), ergonomica ed economica con brevetto tradizionale Tecnovap.

    Presentazione ufficiale alla Fiera di Parigi "Europropre" (dal 13 al 16 marzo 2001) della Testata "SUN", con stampo a iniezione, su tutta la Linea Industriale Chattanooga con la grande possibilità, quindi, di usare ormai nel settore professionale il filtro ad acqua ed il filtro anti-allergeni Hepa.

    Il 5 ottobre 2001 nasce Linea TECNOVAP grazie alla preziosa collaborazione di Lino Battaioli e Giancarlo Sartori; il gruppo si arricchisce ed esporta in tutto il mondo il metodo door-to-door sviluppando quindi questa nuova tendenza con grandissimo successo!

    Il 7 Dicembre 2001 viene presentata la nuova STEAM TECH trifase che andrà a sostituire le già famose Chattanooga Hi-Tech. Questo nuovo modello nasce già grande in quanto sfrutta tutta l'esperienza acquisita nel settore professionale - industriale.

    Cambia il modo di concepire e produrre generatori industriali a tre fasi (8400 W, 12000 W, 15600 W, 22800 W) semplificando la manutenzione e l'assistenza.

  • 2002

    Il 27 Febbraio 2002 durante la fiera "Pulire" in Spagna vengono presentati due nuovi modelli: la Junior Star, che sostituirà i modelli 24/7 e VAI, e la CARMEN PLUS che sostituirà il modello Carmen.

    Il 14 maggio 2002 la TECNOVAP partecipa a ISSA Interclean ad Amsterdam dove viene esposta la nuova Steam Tech 15.600 W che sarà in vendita dopo l'acquisizione della normativa Ped.

  • 2003

    Nuova gamma Extra Line con le assi da stiro mod. ARCO, EKO ed EOLO da abbinare a tutte le macchine modello Tosca e Tresor.

    Fiera "Pulire 2003" a Verona dove vengono presentati: La nuova STEAM TECH 22800 W da abbinare al nuovo sistema a vapore per la pulizia dei nastri trasportatori di larghezza 300-600-900-1200 mm CARMEN PLUS carrellata per uso urbano ed extraurbano, disponibile su richiesta con gruppo elettrogeno da 4,5 KW. Nuovo generatore di vapore HILL INOX 24/7 con ricarica automatica TrueTempTM, creazione del nuovo KIT ELIMI GUM & GRAFFITI composto da accessori vapore/aspirazione per la rimozione completa di ciunghe su qualsiasi superficie e graffiti sui muri. Nuovo ed innovativo kit di accessori vapore/aspirazione STAR più leggero e confortevole con il massimo della maneggevolezza.

    Introduzione di CONFORT LINE il nuovo modo di stirare da seduti con l'asse da stiro modello CONFORT DELUXE con generatore integrato STIRO DELUXE.

  • 2004

    Macef (primavera 2004), presentazione asse CONFORT VAPO con piano vaporizzante e generatore integrato STIRO VAPO. Presentazione Aida Baby Inox 18/10. Presentata il sistema BACCHUS specifico per sanificare a vapore le linee di imbottigliamento con e senza microfiltrazione adatto anche per la pulizia ecologica nella industria "FOOD & BEVERAGE".

    Durante la fiera ISSA Interclean di Amsterdam vengono presentati i primi prototipi della linea che l'anno seguente verrà chiama LINEA INDUSTRIALE INOX, STEAM BOX INDUSTRIAL, STEAM BOX VAC, STEAM BOX E STEAM BOX MINI.

  • 2005

    Inizia la produzione dei nuovi Kit ad alta pressione e alta temperatura RADAMES e JULY adatti a sopportare pressioni di 10 bar da utilizzarsi con i generatori della Linea Industriale.

    Presentata a Pulire 2005 la nuova Linea Industriale in Acciaio Inox adatta al mercato "FOOD e BEVERAGE" che può arrivare a potenze fino 39, 1 Kw.

    Con la stessa logica anche l'aspiratore/aspiraliquidi Trifase per questo settore utilizzabile anche separatamente. Presentazione del nuovo sistema KIT MOP utilizzabile con i nostri generatori di vapore fino a 6 bar, per la sanificazione e la disinfezione di pavimenti e superfici verticali, ideale per laboratori medici, veterinari, ospedalieri ecc...

  • 2006

    Entra a far parte della nuova linea inox CARMEN PLUS INOX una macchina migliorata per il mercato professionale, con nuova caldaia più capiente (prima 1,5 ora 4 l), potenza 3,65 kW, carrozzeria in acciaio inox e con un potente aspirapolvere solidi/liquidi.

    Presentata alla ISSA INTERCLEAN di Amsterdam HYDRO BOX, una macchina adatta per la pulizia a caldo e a freddo di qualsiasi ambiente, grazie al suo forte getto d'acqua 150 bar 2/11 l/min.

    Dall'evoluzione della Junior Star nasce JUNIOR STAR MAX, con un nuovo design, caldaia più capiente (prima 4 ora 5l) e con manometro digitale con contaore.

    Per il mercato Tedesco nasce il generatore di vapore più piccolo del mondo arrivato ad una potenza di 8 bar HILL INJECTION 24/7, con manometro digitale e contaore, per il mercato domestico e professionale.

    Viene realizzato il nuovo KIT GEYSER - HYDRO più maneggevole, robusto ed ergonomico. Può essere utilizzato sia con il vapore che con l'acqua.

  • 2007

    Come da tradizione TECNOVAP partecipa all'edizione di PULIRE in Verona e quest'anno le sue novità e miglioramenti tecnologici sono a dir poco strabilianti, innanzitutto viene portata su tutti i modelli professionali l'opzione dell'acqua surriscaldata. Vengono presentati i nuovi modelli che entrano a far parte della vasta gomma: Il modelli STEAM BOX MINI e JUNIOR STAR MAX vengono divisi in modelli a 6 bar e 10 bar, dal modello domestico AIDA BABY nasce un nuovo modello semi-prof AIDA BABY 24-7 con pressione di 6 bar, iniezione di acqua surriscaldata di serie e ricarica automatica.

    Il modello di punta della linea Chattanooga STEAM TECH viene migliorato e dotato di una caldaia di 7,3 l, sulla falsa riga della Hill Injection nasce GAL 8 BAR, viene aggiunto anche il modello ELIS 2007 il generatore di vapore più economico della linea. Infine nasce il modello adeguato sia per la stiratura domestica sia per quella professionale TRESOR 2007 con caldaia da 2,5 l e scocca in acciaio inox.

    Nell'ambito dgli accessori viene realizzato il nuovo KIT STEAM GEYSER, composto da una serie di accessori costruiti artigianalmente, creati appositamente per la tenuta di pressioni fino a 10 bar, ad alte temperature e per l'uso con iniezione di acqua surriscaldata.

  • 2008

    Il sistema STEAM MOP supera la prova della sezione di medicina dell'Università di Verona, dopo vari test nelle strutture ospedaliere viene rilasciato un'attestato che ne approva l'efficacia, inoltre il Kit viene riprogettato e migliorato, rendendolo più robusto e pratico.

    Durante la fiera ISSA Interclean di Amsterdam Tecnovap espone le sue novità e mostra i suoi miglioramenti tecnologici: viene migliorato il sistema di rabbocco dell'acqua nei serbatoi dei modelli STEAM BOX, progettato un serbatoio ausiliario di 90 l, e su richiesta dei nostri rivenditori progettato il sistema di cambio potenza da 10,8 kW a 36 kW sempre per i modelli Steam Box.

    Durante l'anno viene creato un accessorio appositamente per l'utilizzo nell'ambiente degli autolavaggi e autotrasporti, una bocchetta vapore/aspirazione rivestita in acciaio inox. In anteprima al Vinitaly viene presentato il nuovo SISTEMA BACCHUS-BARRIQUE perr la sanificazione delle barrique, un diffusore di vapore che inserito nelle barrique per circa 1 minuto riesce a sanificarne l'interno.

  • 2009

    In occasione della Fiera Pulire a Verona viene presentato a tutti i nostri rivenditori il sistema ESTETICAR il 1° lavaggio a vapore interno ed esterno per auto al mondo! Un impianto a vapore per autolavaggi dotato di due uscite, una per la pulizia interna con bocchetta vapore/aspirazione ed una con lancia per la lucidatura esterna.

    In collaborazione con il nostro rivenditore della Scandinavia, TECNOVAP AB, viene presentato a tutti il Mini Steam Mop da 220 mm, utilizzabile con il Kit July, piccolo e maneggevole, ideale per la sanificazione e la rimozione a fondo dello sporco su tutte le superfici grazie al suo panno in microifibra.

  • 2010

    Tecnovap raggiunge il traguardo di 25 anni di attività, e si premia creando una macchina che rivoluzionerà il mercato "STEAM POWER", un generatore di vapore industriale tecnologicamente evoluto combinato con sistema di lavaggio ad acqua con alta pressione. Insieme alla macchina viene progettato il suo kit accessori con lance ed impugnatura "STEAM GEYSER 2" per usare vapore ed acqua ad alta pressione simultaneamente.

    Per il mercato professionale nascono i mod. "CARMEN MINI" e "CARMEN MINI INOX", l'evoluzione definitiva dell'Aida Baby 24/7, dotati di carrello, ricarica automatica ed aspirapolvere/aspiraliquidi ma con dimensioni ridotte per l'uso in piccoli ambienti.

    È l'anno anche della nascita di un nuovo modello della gamma Bacchus, "BACCHUS STATIC" un generatore di vapore con tecnologia molto semplificata, privo di ricarca automatica e serbatoi ma con un prezzo molto competitivo!

  • 2011

    Questo è un anno ricco di importanti cambiamenti, il presidente Giuliano Franchini fonda la società FRANKINI SRL e presso il capannone di Via Bernardi a Settimo di Pescantina, crea una divisione meccanica specializzata nella produzione di accessori specializzati e lamierati per Tecnovap. Il modello "STEAM BOX MINI" viene evoluto grazie a tutte le ultime tecnologie aquisite da Tecnovap, quindi aumento dei serbatoi a 7,5 l l'uno, attacco alla rete idrica diretta e strumento digitale con funzione di: termometro, manometro, contaore, avviso “CALC” per pulizia caldaia e avvio automatico on-off.

    Un'altra grande novità è la sostituzione di tutti modelli HILL (dato in esclusiva a THERMOSTAR Austria), con la nuova linea di generatori di vapore EVO, di piccole dimensioni ma ultra tecnologici! Disponibili in varie versioni, con scocca in acciaio inox o verniciato, con o senza detergente, con o senza acqua surriscaldata, con o senza sistema di ricarica automatica, e display con strumento digitale con funzione di: termometro, manometro, contaore, avviso “CALC” per pulizia caldaia, avvio automatico on-off.

    Per quanto riguarda il settore del Car-Wash l'apposita gamma viene completata con il mod. "CAR-HYGIENE", un'impianto in self-service per la pulizia a vapore dei particolari delle autovetture, sostituisce o si abbina facilmente ai normali aspiratori self-service, in quanto non richiede opere murarie, elettriche e idrauliche!

  • 2012

    Questo è l'anno della conferma delle scelte di Tecnovap, il nuovo modello di generatore di vapore EVO riscuote il successo sperato, grazie alla possibilità di scelta di svariate personalizzazioni come l'iniezione di detergente o di acqua surriscaldata, della scocca in acciaio inox o verniciato ecc ecc.. e grazie alla nuova tecnologia di cui è dotato.

    Il Kit per la pulizia a vapore industriale Geyser viene equipaggiato con una serie di lance multiuso per i variu utilizzi nelle industrie.

    Per finire la gamma Steam Box viene dotata di una staffa porta cavo e impugnatura e di un cestello porta lance.

  • oggi

    La nostra storia continua insieme a voi